Dettaglio info


Chiesa di San Domenico - Chiesa di San Giorgio Martire Dettaglio  
X

Vista:
Periodo storico: 0000
Tipologia: Testo
Parole chiavi: Chiesa di San Domenico - Chiesa di San Giorgio Martire

La Chiesa si trova appunto nella ruga di San Domenico. Molto probabilmente l'edificio esisteva già a partire del XIV secolo, attiguo al convento, ormai non... (continua)


La Chiesa si trova appunto nella ruga di San Domenico. Molto probabilmente l'edificio esisteva già a partire del XIV secolo, attiguo al convento, ormai non più esistente, fondato dall'Ordine dei Domenicani nel 1431 da Fra Giocondo da Fiorenza. Nel corso dei secoli tutto il complesso architettonico ha subito diversi rimaneggiamenti, provocati da movimenti tellurici ed alluvioni fra i quali si ricorda il forte terremoto del 1783, che demolì completamente la chiesa di San Giorgio, la cui sede parrocchiale venne trasferita proprio in questa Chiesa. Dopo gli ultimi terremoti del 1908 e 1929, la Chiesa di San Domenico, fu completamente ricostruito, senza il convento, spostando la sua posizione, ed allontanandola dalla rupe scoscesa. All'interno dell'edificio, si trovano i dipinti dell'artista grotterese Salvatore Galluzzo, raffiguranti un Crocefisso, il Battesimo di Gesù, la Pentecoste. Inoltre è conservato un prezioso quadro dell'artista Guerino Scarfò ritraente il S. Cuore.



Categoria: Architettura  ->  Altro
Situata a: Indririzzo non risolto  0   Grotteria(RC)    Mappa

Info correlate Non sono presenti info correlate


Torna indietro